Archivio notizie pagina 9

Zeni interroga la Giunta sul il volontariato per i centri estivi

L’emergenza Covid-19 impone misure rigorose per la ripresa di attività di ogni settore, misure che incidono pesantemente anche sui “Centri estivi” che svolgono il prezioso compito di coinvolgere bambini e ragazzi in attività ludiche, sportive ed educative, sgravando le famiglie da obblighi ed impegni e proseguendo, in alcuni casi, il lavoro già avviato a scuola.
Luca Zeni, 

continua...


Olivi: Interruzione dei Servizi riabilitativi ambulatoriali per l’infanzia: "È urgente prevederne la riapertura"

Il Consigliere del Partito Democratico Alessandro Olivi ha depositato oggi un’interrogazione per segnalare alla Giunta provinciale la necessità urgente della riapertura dei Servizi riabilitativi ambulatoriali per l'infanzia. 
Trento, 10 giugno 2020

continua...


Zeni: "Parete rocciosa del monte Brione e danni ad un albergo. Dalla Giunta solo parole"

Dallo scorso mese di novembre 2019 un prestigioso albergo sito nel territorio comunale di Arco si trova chiuso per una incredibile serie di concause, che rischiano oggi di determinare lo spegnimento dell’impresa alberghiera stessa.
Luca Zeni, 12 giugno 2020 

continua...


Le proposte del PD per il dopo Covid-19

Riportiamo qui alcune delle recenti proposte che il PD ha portato nelle Istituzioni.
Come vogliamo cambiare la società, l’economia, i nostri usi e costumi dopo la pandemia Covid19. Non chiacchiere, ma soluzioni straordinarie per tempi straordinari.

continua...


Il coronavirus non ferma la follia della Valdastico

Nelle scorse settimane la A4 Holding ha annunciato novità sulla Valdastico, affermando che “dopo un triennio si avvia a completamento l’iter di approvazione del progetto definitivo del primo lotto della A31 Nord in territorio veneto.”
Alessio Manica, 11 giugno 2020

continua...


PD Rovereto: le nostre proposte per la scuola del dopo Covid

Il circolo PD di Rovereto, il gruppo scuola PD Rovereto insieme ai candidati della lista PD a sostegno del candidato sindaco Francesco Valduga ha organizzato in videoconferenza alcuni incontri tematici sulla scuola post covid 19 ai quali erano presenti il sindaco Valduga e la Vicesindaca Cristina Azzolini, assessora alla pubblica istruzione. Di seguito le più rilevanti proposte emerse.
Trento, 11 giugno 2020

continua...


Zeni interroga la Giunta dopo la puntata di Report: "Danni di immagine e di sostanza"

Dopo i disastrosi esiti, per il Trentino, della trasmissione televisiva “Report” di RAI 3 andata in onda nella serata di lunedi 8 giugno scorso, è necessario fare una profonda riflessione sulla confusione che pare governare le azioni della Giunta provinciale nell’emergenza Covid-19, quando si ritiene di poter affrontare ogni problema anzitutto dall’angolazione dell’immagine, anziché sul più difficile terreno della sostanza e della competenza.
Trento, 9 giugno 2020

continua...


Approvata all'unanimità la proposta di mozione di Alessio Manica che impegna la Giunta ad una serie di misure a favore della scuola

È stata approvata questa mattina, all’unanimità dell’Aula, la proposta di mozione depositata dal consigliere del Partito Democratico Alessio Manica che impegna la Giunta ad una serie di misure a favore della scuola e per consentire un'efficace ripartenza degli istituti dopo la lunga chiusura imposta dall’emergenza Covid-19.
Trento, 10 giugno 2020

continua...


COMUNICATO - Tonini si astiene sul bilancio del Consiglio: "Kaswalder taglia le risorse destinate a dare voce al pluralismo politico e stanzia fondi per i danni causati dal licenziamento per il quale è stato condannato"

Il capogruppo del Pd in Consiglio provinciale, Giorgio Tonini, derogando ad una prassi consolidata che prevede il consenso trasversale sui documenti contabili del parlamento della nostra autonomia, si è astenuto stamani nel voto alla proposta di bilancio di assestamento presentata dal presidente Kaswalder alla Conferenza dei capigruppo.
Trento, 10 giugno 2020

continua...


Olivi interroga: "Per gli interventi di riorganizzazione aziendale imposti dalla pandemia solo le briciole?

Il Consigliere del Partito Democratico Alessandro Olivi ha depositato oggi un’interrogazione per segnalare le scarse risorse, deliberate dalla Giunta, per gli interventi di riorganizzazione aziendale imposti dalla pandemia.
Trento, 9 giugno 2020

continua...


Alessio Manica interroga sulla nuova campagna di Trentino Marketing "Respira, sei in Trentino"

La vicenda della foto del lago serbo utilizzata per promuovere il lago di Caldonazzo non è “piccola cosa” perché mina la nostra affidabilità come territorio, la nostra serietà. Con il copia e incolla invece di unici diventiamo dozzinali. Perché se i messaggi non trasmettono verità e non sono coerenti quei tre milioni di investimento promozionale annunciati partono proprio male. Attendiamo risposta...
Alessio Manica, 4 giugno 2020

continua...


COMUNICATO Gruppo provinciale PD sulle nomine la Giunta aggira la normativa provinciale

Con un comunicato stampa a cura dell’ufficio stampa della Provincia, il 1236, la giunta provinciale comunica di aver integrato l’elenco dei nominativi dei candidati per il consiglio di amministrazione di alcune società della Provincia. 
Gruppo consiliare provinciale Pd del Trentino, 5 giugno 202

continua...


No ai localismi, ma vanno rispettate le autonomie speciali

Sostiene Massimo Villone (su il manifesto del 10 maggio scorso) che una pandemia non si affronta con i localismi. Difficile dargli torto. È invece difficile dargli ragione quando nella categoria del «localismo», aggravata dalla pretesa di «privilegi fiscali», comprende anche la posizione delle autonomie speciali, a cominciare da quelle del Trentino-Alto Adige, nel negoziato col governo sulle misure di contrasto agli effetti economici e sociali della pandemia.
Giorgio Tonini, "Il Manifesto", 5 giugno 2020

continua...


Che faccia tosta!

Che faccia tosta! Ma era prevedibile, perché è tipico del comportamento leghista quello di nascondere la propria inadeguatezza, scaricando sugli altri le responsabili.
Trento, 4 giugno 2020

continua...


Zeni: «Amazon trentina, spreco di soldi»

Il consigliere provinciale del Pd Luca Zeni aveva già aspramente criticato il progetto della cosiddetta "Amazon trentina" durante il dibattito in aula sulla legge 3. Dopo aver letto sul Trentino di ieri le parole del "padre" di quella iniziativa, l'assessore allo sviluppo economico Achille Spinelli, il giudizio dell'ex assessore alla Salute non cambia. Anzi, è ancor più drastico: «Soldi pubblici sprecati».
"Trentino", 4 giugno 2020

continua...


pg. 9 di 477