Archivio notizie pagina 8

Domani si vota per il rinnovo del coordinamento cittadino e dei circoli di Trento

Sabato 13 novembre gli iscritti PD 2021 di tutti i circoli della città di Trento saranno chiamati alle urne per eleggere il nuovo coordinatore cittadino e i componenti del coordinamento cittadino. Sempre sabato 13 novembre gli iscritti di alcuni circoli cittadini eleggeranno i nuovi segretari e i direttivi: Argentario, Monte Bondone (nato dalla fusione dei circoli Bondone e Sardagna), Marzola, Oltrefersina, S. Giuseppe S. Chiara, Ravina – Romagnano.
Trento, 12 novembre 2021

continua...


Ferrovia del Brennero, Soddisfazione per la condivisione, da parte della maggioranza, delle nostre risoluzioni

Soddisfazione per la condivisione della maggioranza alle nostre risoluzioni proposte per garantire una corretta mobilità sostenibile del futuro
Sull’infrastruttura più importante per i prossimi decenni, certamente una delle sfide più importanti e  più complesse, che il Trentino dovrà affrontare, il Pd ha proseguito la battaglia in aula per chiedere al governo provinciale una progettazione della tratta trentina del Corridoio del Brennero e del By pass ferroviario di Trento, scrupolosa, condivisa e attenta alla sostenibilità ambientale di tutto il territorio provinciale.
Trento, 11 novembre 2021

continua...


Ferrovia, privati, Pirubi: quando le regole sono fastidiose

Le discussioni che hanno avuto luogo in Consiglio provinciale nelle scorse settimane sul Nuovo Ospedale di Cavalese (NOC) e sul Corridoio ferroviario del Brennero, hanno confermato una tendenza preoccupante, già emersa recentemente in Aula sulla Valdastico: l’abdicazione da parte della giunta Fugatti a un ruolo di governo e di regia sulle partite più strategiche per il nostro territorio.
Alessio Manica, "Corriere del Trentino", 11 novembre 2021

continua...


I consiglieri leghisti e l’uso “scorretto” del simbolo della Pat, Zeni: “Disprezzo delle istituzioni, così si mandano distorti messaggi politici”

Fa discutere l’uso improprio del simbolo della Provincia da parte di esponenti della maggioranza leghista, Zeni: “Un consigliere che invita a contattarlo per chiedere informazioni su un bando per dei contributi fa ridere ma sono atteggiamenti con un’impostazione ideologica precisa, pericolosa e sistematica”.
T. Grottolo, "Il Dolomiti", 5 novembre 2021

continua...


A22: la scelta del tipo di società sia solo nell'interesse pubblico

La definitiva conversione in legge del decreto infrastrutture, comprensiva dell’emendamento sull’A22, è una notizia importante e positiva per la nostra Regione. Un risultato raggiunto anche grazie all’impegno dei parlamentari del Pd (due dei quali, l’on. Rotta e il sen. Astorre, relatori del provvedimento alla Camera e al Senato).
Giorgio Tonini, 5 novembre 2021

continua...


Rinnovo del contratto del pubblico impiego: troppi i voltafaccia di Fugatti

La consigliera Sara Ferrari (PDT) chiede al Presidente Fugatti certezze sulla confusa situazione del rinnovo conttrattuale del comparto pubblico del Trentino. Lo fa con un’interrogazione (v. allegato) depositata oggi in cui si rivolge al Presidente per sapere come intenda onorare l’accordo preso già quasi due anni fa, nel 2020, con le rappresentanze sindacali del settore e in cui si era impegnato al rinnovo contrattuale per il triennio 2019-2021 con conseguente adeguamento in busta paga.
Trento, 4 novembre 2021

continua...


Intervista a Giorgio Tonini - “Il problema non è “cosa farà Mario” da grande, ma che fine farà l’agenda Draghi”

La politica del nostro Paese sta vivendo giorni complicati. Come si arriverà alla elezione del Presidente della Repubblica? E come si comporteranno le forze politiche? Ne parliamo con un acuto osservatore della politica italiana: Giorgio Tonini. Tonini ex senatore PD, giornalista ed esponente di spicco dell’area liberal, attualmente è Consigliere Pd della Provincia autonoma di Trento e della Regione Trentino-Alto Adige.
Confini.blog.rainews.it, 3 novembre 2021

continua...


Una Rovereto "universitaria"

Rovereto ha confermato negli ultimi anni la sua vocazione universitaria, divenendo sempre più attrattiva per gli studenti: il numero di coloro che si fermano qui a vivere il proprio periodo accademico è in costante aumento e le strutture cittadine si stanno adeguando, con una offerta sempre meglio rispondente ad un pubblico giovane.
Giulia Robol, 29 ottobre 2021

continua...


La Provincia disinteressata alla progettazione della tratta trentina del Corridoio del Brennero

Dopo la bocciatura della mozione sulla progettazione della tratta trentina del Corridoio del Brennero presentata dal Pd del Trentino, su proposta dal consigliere Alessio Manica, anche i consiglieri di tutte le minoranze hanno stigmatizzato la bocciatura e l'assenza della Provincia su uno dei temi più attuali, centrali ed importanti per il territorio, ovvero la quadruplicazione della ferrovia del Brennero a partire da Trento.
Trento, 28 ottobre 2021

continua...


Accordo finanziario col Governo: il Patto del 2014 continua a dare buoni frutti

È una buona notizia, quella comunicata oggi dal presidente Fugatti in apertura di seduta del Consiglio provinciale, sul raggiunto accordo tra il Governo Draghi e la Regione e le Province autonome di Trento e di Bolzano, in materia di rapporti finanziari.
Giorgio Tonini, 27 ottobre 2021

continua...


Nuovo ospedale di Cavalese, il PD prosegue la battaglia per la verità

Dopo il dibattito sul futuro dell’ospedale di Cavalese che si è svolto in aula su richiesta esplicita di Comunicazione alla Giunta da parte del gruppo del Pd del Trentino, sottoscritta da tutte le minoranze, e alla luce del fatto che tutte le risoluzioni sono, poi, state bocciate, il gruppo PDT intende proseguire la sua battaglia per la verità e per difendere procedure corrette e trasparenti.
Trento, 27 ottobre 2021

continua...


Nuovo ospedale di Cavalese, il PD chiede trasparenza. Fugatti ha mentito sulla vera intenzione di procedere con il progetto

Mentre rassicurava sull'iter, iniziato nel 2015 col consenso di tutti i territori coinvolti, rispetto alla costruzione del nuovo ospedale di Cavalese in adiacenza a quello esistente, il Presidente Fugatti sin dal gennaio 2020 aveva avviato in modo non trasparente un'interlocuzione con un'impresa privata, facilitandone il rapporto con alcuni amministratori locali, conclusasi con il deposito nel marzo 2021 di una proposta di Partenariato Pubblico Privato, per la realizzazione di una nuova struttura a Masi di Cavalese.
Trento, 26 ottobre 2021

continua...


Olivi: "Il Trentino resti protagonista e difenda l'Autonomia nell'attuazione di un welfare inclusivo"

A partire dal gennaio 2022 verrà introdotto a livello nazionale l’Assegno universale in favore delle famiglie con figli con il quale si andranno a comporre le molteplici misure attualmente vigenti.
Trento, 26 ottobre 2021

continua...


Lavori per la "Trentino Music Arena", necessario vigilare

Considerato che la Giunta provinciale intende utilizzare la Protezione Civile trentina come fosse una normale impresa di costruzioni per realizzare la “Trentino Music Arena”, superando senza alcun problema la norma che invece disciplina l’uso della Protezioni Civile solo per calamità, assistenza e soccorso alle popolazioni colpite dalle suddette calamità - togliendo fra l’altro lavoro proprio a quelle imprese locali che la Giunta afferma sempre di voler tutelare e promuovere – il Consigliere provinciale del P.D. Alessio Manica ha depositato oggi una specifica interrogazione.
Trento, 26 ottobre 2021

continua...


Trento, i candidati a coordinatore cittadino sono EMANUELE LOMBARDO e ALESSANDRO DAL RI

Alle ore 17, termine ultimo per il deposito, risultano ufficializzate le candidature a coordinatore cittadino della città di Trento di Emanuele Lombardo e Alessandro Dal Ri.
Gli iscritti PD di Trento saranno chiamati alle urne SABATO 13 NOVEMBREe insieme al coordinatore e al coordinamento cittadino voteranno anche per il rinnovo del Segretario e dei Direttivi dei 9 circoli cittadini.

continua...


pg. 8 di 509