Trento pagina 1

Per crescere è necessario un nuovo patto tra le città

Ha ragione Enrico Franco quando indica nella sinergia tra medie e piccole città uno degli ambiti più promettenti per consolidare lo sviluppo e il benessere dei territori.
Franco Ianeselli, "Corriere del Trentino", 25 giugno 2020

continua...


Variante al Prg, via libera dell’Aula. Andreatta: «Lascio una città green»

La «maratona» è giunta al termine verso le tre, nella notte tra venerdì e ieri e si è conclusa con l’adozione definitiva della variante al Piano regolatore generale. Dopo una settimana di discussione, il consiglio comunale di Trento ha approvato la delibera con 22 voti favorevoli, 7 astensioni (quelle del centrodestra, di Eugenio Oliva di #inMovimento e Jacopo Zannini de L’altra Trento a sinistra) e 2 contrari (Marco Santini e Paolo Negroni di Onda civica).
E. Ferro, "Corriere del Trentino", 21 giugno 2020

continua...


Corso nord, Bondone, ex Sloi. Ecco l’ultimo Prg di Andreatta

«È stato un lavoro gigantesco, corale. Ne sono orgoglioso». Alessandro Andreatta riavvolge il nastro degli ultimi cinque anni. E rilegge il lungo e a tratti accidentato percorso di una variante al Piano regolatore generale che a breve dovrebbe ricevere l’ultimo (e decisivo) via libera: da oggi, il documento sarà al centro di una «maratona» consiliare per arrivare alla seconda adozione.
M. Giovannini, "Corriere del Trentino", 15 giugno 2020

continua...


Le proposte del PD per il dopo Covid-19

Riportiamo qui alcune delle recenti proposte che il PD ha portato nelle Istituzioni.
Come vogliamo cambiare la società, l’economia, i nostri usi e costumi dopo la pandemia Covid19. Non chiacchiere, ma soluzioni straordinarie per tempi straordinari.

continua...


Ianeselli, idee da votare on line

C'è grande voglia di andare al voto in Franco Ianeselli: «La cosa più sbagliata è considerare la democrazia come un servizio non essenziale. La città ha riaperto ed è molto importate che per l'autunno ci siano delle amministrazioni pienamente legittimate. Si ragiona a livello nazionale su un election day a settembre, comprensivo di amministrative e referendum. Non capiremmo dunque qualunque argomento che potesse portare nella nostra regione ad un differimento di quella data».
G. Tessari, "Trentino", 4 giugno 2020

continua...


«Trentoltre», l'agenda della ripartenza! Dai 6 agli 8 milioni di euro a sostegno di imprese e famiglie

«Realismo, tempestività, concretezza». Sono questi i pilastri su cui poggia «Trentoltre», quella che il sindaco Alessandro Andreatta già aveva definito «l’agenda della ripartenza», il documento che contiene la visione di giunta e maggioranza del capoluogo per affrontare la fase 2 dell’emergenza coronavirus.
"Corriere del Trentino", 28 maggio 2020

continua...


Zeni: contributi per la cultura e lo spettacolo: togliere a molti per dare a pochi?

Intervengo, dopo aver letto sulla stampa locale l’autorevole presa di posizione di alcuni professionisti dello spettacolo trentino che invocano, con raro senso di solidarietà e di condivisione, la revoca di tutti i contributi e finanziamenti “per la cultura e lo spettacolo, per il biennio 2020/2021, assegnati a tutti i soggetti che non sono professionisti e non sono imprese (come nel caso delle associazioni culturali)”, affinché tali fondi vengano destinati a “sostenere le attività del professionisti e delle imprese trentine del settore”. 
Luca Zeni, 20 maggio 2020

continua...


Andreatta: «Più plateatici e gratis, stiamo studiando il piano»

Alessandro Andreatta, sindaco di Trento, il presidente della Fiepet Confesercenti Massimiliano Peterlana ha definito la sua azione «inesistente» durante questo periodo di emergenza. Come risponde?

continua...