comunicati stampa pagina 15

Anche in Trentino un osservatorio sulle discriminazioni, l’intolleranza e l’odio

È stato aperto oggi dalla capogruppo Sara Ferrari, durante i lavori della Quinta commissione permanente, il disegno di legge n. 43/XVI depositato dal consigliere Democratico Giorgio Tonini. La proposta di legge, che chiede l’introduzione di un Osservatorio sulle discriminazioni, l’intolleranza e l’odio in provincia di Trento, è nata per colmare un vuoto normativo che ancora esiste, nell’ordinamento provinciale, su un tema che è purtroppo di grande e grave attualità: quello dell’incitazione all’odio. 
Trento, 8 ottobre 2020

continua...


COMUNICATO – GRUPPO PD SI ASTIENE SU DDL 49/XVI: “Energia Idroelettrica in Trentino: un affare economico o un bene comune?”

Pochi minuti fa, il Consiglio provinciale ha approvato – con l’astensione dei consiglieri del Partito Democratico del Trentino – il disegno di legge 49/XVI che disciplinerà le future modalità di affidamento delle grandi derivazioni idroelettriche. Era una legge di portata storica, e la Giunta l’ha trasformata in un salto nel buio, senza una idea chiara di futuro e senza un progetto strategico per un settore che garantisce alla Provincia entrate annue per oltre 200 milioni di euro.
Gruppo Pd del Trentino, 7 ottobre 2020

continua...


Alessio Manica: “Trasporto pubblico urbano, la Giunta comunica che non sarà ripristinato il normale servizio serale e festivo”

Nel corso della seduta odierna del Consiglio provinciale ho sottoposto alla Giunta una interrogazione a risposta immediata relativa alla riduzione del servizio di trasporto pubblico urbano nelle ore serali e nei giorni festivi.
Alessio Manica, 6 ottobre 2020

continua...


Alessio Manica: “Legge sulle concessioni idroelettriche, bene gli emendamenti di Tonina ma rimane il nodo della gara a prevalenza del prezzo”

Mercoledì il Consiglio provinciale sarà chiamato a discutere uno dei disegni di legge più importanti di questa legislatura: la norma che regolerà la procedura di rinnovo delle grandi concessioni idroelettriche.
Trento, 3 ottobre 2020

continua...


Olivi: “Indicatore di sviluppo territoriale: un altro progetto annunciato e caduto nel vuoto?”

Il consigliere Alessandro Olivi ha depositato oggi un’interrogazione per sottolineare il silenzio calato da oltre un anno sull’ennesima misura annunciata come rivoluzionaria dalla Giunta provinciale: l’indicatore di sviluppo territoriale.
Trento, 2 ottobre 2020

continua...


Ma quali costi comporta lo scontro istituzionale?

I ricorsi sulla legge del commercio accolti dal T.R.G.A di Trento; le sentenze del Tribunale Amministrativo avverse alla Provincia in materia di fauna selvatica e di grandi carnivori ed il recente accoglimento di un ricorso contro la Giunta provinciale sul requisito dei dieci anni di residenza per gli alloggi pubblici sono solo le punte dell’iceberg che rappresenta lo scontro istituzionale innescato dal governo provinciale a trazione leghista con la Giustizia ed il Diritto locali, nazionali ed europei.
Luca Zeni, 29 settembre 2020

continua...


COMUNICATO - GRUPPO PDT: "Ennesima bocciatura per la Giunta Fugatti: governare non è fare propaganda!"

“Una vittoria politica”, diceva Fugatti della norma provinciale che prevedeva il requisito dei 10 anni di residenza in Italia per l'assegnazione delle case popolari. “Ad esagerare con la propaganda si può anche finire male” dicevamo noi lo scorso 10 ottobre, invece. E ancora una volta siamo stati facili profeti.
Gruppo PD provinciale, 29 settembre 2020

continua...


Sicor recede dal contratto collettivo: Provincia assente

La scelta della Sicor s.p.a di recedere unilateralmente dal contratto collettivo del settore metalmeccanico è un atto grave e sbagliato; che priverà le lavoratrici e i lavoratori di diritti importantissimi e consolidati come quello di riunirsi in assemblea, di avere la previsione di uno stipendio minimo garantito, di essere rappresentati da un sindacato.
Sara Ferrari Capogruppo provinciale PD, 25 settembre 2020

continua...