#AltoGarda - Il Pd vuole superare le divisioni: "Lavorare insieme sui grandi temi"

All'inizio dell'anno nuovo i segretari dei quattro Circoli del Partito Democratico del Garda Trentino e Ledro si sono incontrati ad Arco presso la sede del Circolo locale. L'incontro, convocato dal coordinatore di Valle Tiziana Betta, è nato su proposta del segretario del Circolo di Riva del Garda, Nago-Torbole e Tenno, Gabriele Hamel oltre che dalla necessità, condivisa fermamente anche dai segretari Lilia Zecchini di Ledro e Paolo Boninsegna del Circolo di Dro, di una stretta collaborazione tra i territori su quelle tematiche che sono di certa rilevanza sovracomunale.
"L'Adige", 11 gennaio 2016

 

«Si cercherà di continuare a rafforzare ed allargare il coordinamento di Valle rendendolo simile ad un grande Circolo del Garda Trentino e Ledro - afferma in una nota Tiziana Betta - inteso come luogo di elaborazione e riflessione su temi di ampio respiro sia locali che provinciali e nazionali dove ragionare insieme e trovare una posizione comune su quei temi che talvolta ci hanno visti divisi, indebolendo così la nostra forza di incisività. Per essere più chiari, un nuovo punto di partenza, che ci veda collaborare nel rispetto delle specificità dei nostri territori e dei rispettivi ruoli, e che sia propulsivo e propositivo in particolare per la politica locale».
Come punto di partenza nelle prossime settimane il Pd intende proporre un incontro del centrosinistra autonomista su temi economici nazionali ed iniziare a lavorare su linee condivise riguardo viabilità, ciclo dei rifiuti, salute e sociale ed altre tematiche strategiche che abbiano poi anche risvolti concreti ed importanti per le comunità del Garda Trentino e della Val di Ledro.


il tuo nick name*
la tua email (non verrà pubblicata)*