ambiente pagina 1

Sull'orso la consulta dà ragione all'Autonomia

Il presidente Fugatti si è trovato nella paradossale condizione di doversi rallegrare di una vittoria dei suoi avversari a Trento sui suoi amici a Roma. Con onestà intellettuale, della quale è giusto dargli atto, ha riconosciuto che la sentenza con cui la Corte costituzionale ha respinto il ricorso del Governo Conte-Salvini-Di Maio contro le leggi di Trento e di Bolzano è un'importante vittoria delle buone ragioni delle nostre autonomie.
Giorgio Tonini, "Trentino", 18 luglio 2019

continua...


Si fa davvero fatica a leggere alcuni commenti sulle sorti dell'orso

Si fa davvero fatica a leggere alcuni commenti sulle sorti dell'orso. L”evasione” di M49 ha riaperto un dibattito ormai consolidato. Da un lato ci sono gli animalisti, che ritengono che la tutela di ogni singolo esemplare venga prima di tutto; abbiamo il dubbio se iscrivere a questa categoria anche il ministro Costa, che lancia appelli a non sparare all'orso, dopo averne ritardato per troppo tempo la cattura.
Luca Zeni, 17 luglio 2019

continua...


Andreatta: «Il mio Prg è innovativo. A misura di bambino e senza scempi»

«Ci siamo dati sfide alte — ha assicurato il sindaco — perché abbiamo cercato di immaginare una Trento sostenibile, accogliente per chi in città ci vive, ci lavora, per chi la frequenta per studio o per turismo. Abbiamo cercato di puntare sulla qualità della vita, perché sia a misura di bambino», un metro di misura che per il sindaco è garanzia di inclusione per tutti.
D. Baldo, "Corriere del Trentino", 16 luglio 2019

continua...


Pacher: «Sostenibilità e coesione sociale, Trento investa su queste sfide»

TRENTO Lo sguardo si sofferma subito sull’aspetto sociale. Per inclinazione professionale. Ma anche perché è lì, secondo Alberto Pacher, che la politica può — e deve — trovare le chiavi di lettura di un futuro segnato da tante incertezze. Anche in una città come Trento. È quell’«indebolimento del senso di appartenenza» che deve richiamare l’attenzione.
M. Giovannini, "Corriere del Trentino", 2 luglio 2019

continua...


Riva del Garda investe sulla mobilità sostenibile. Gli obiettivi: togliere traffico da centro città aumentando la sicurezza e gli standard di vivibilità

L'Amministrazione di Riva del Garda, su forte impulso del Pd locale, ha attivato un nuovo servizio di bus navetta gratuito per dare servizio ai turisti, residenti e ospiti che intendono raggiungere le spiagge o il centro storico. 
Riva del Garda, 1 luglio 2019

continua...


L'Assemblea provinciale approva all'unanimità le mozioni «Città e paesi amici del clima» e «Promozione dell'elettrificazione della Trento - Mestre»

L’Assemblea provinciale del Partito Democratico del Trentino, riunitasi ieri sera, lunedì 24 giugno 2019, ha approvato all’unanimità le seguenti mozioni: “Azione politica sul territorio sul tema del risparmio energetico e del rispetto dell’ambiente attraverso la diffusione nei comuni trentini del documento “città e paesi amici del clima” e  "Azione politica sul territorio sul tema della mobiltà sostenibile - Promozione dell'elettrificazione della Valsugana".
Trento, 25 giugno 2019

continua...


#PRG - Nuove case in boschi e campi. Andreatta: «Inaccettabili»

Sono circa 130 (su poco meno di 450) i privati che hanno già ricevuto o avranno una risposta positiva dal Comune per quanto riguarda le richieste di edificazione. Lo chiarisce il sindaco Alessandro Andreatta alla vigilia della discussione in aula - che si preannuncia calda - della variante al Prg. Proprio il tema delle richieste dei privati rischia di essere uno dei punti sui quali picchierà l'opposizione in sede di confronto.
G. Piccoli, "Trentino", 22 giugno 2019

continua...


Manica: #Valdastico, è giunto il momento che le amministrazioni locali dichiarino la loro contrarietà

Il via libera che il Ministero dei Trasporti ha dato oggi alla stesura di uno studio di fattibilità sull’ipotesi di un tracciato della cosiddetta Valdastico con sbocco a Serravalle, non è una buona notizia per il Trentino, e lo è ancor meno per i territori della Vallagarina.
Alessio Manica, 5 giugno 2019

continua...