AGENDA

Robol: il PD torni tra la gente

Un ragionamento che serve un po' per dire «l'avevo detto». Ma soprattutto per dire che è ora di cominciare a ricostruire. Riportando l'azione del Pd più vicina ai cittadini e guardando senza snobbismi al mondo delle civiche. Non per fermare un'ondata in cui non crede. Ma per valorizzare risorse. 
C. Zomer, "L'Adige", 26 maggio 2015

continua...


Banda larga, scontro PD Rossi

Battaglia tra il gruppo del Pd e il presidente Ugo Rossi sulla banda larga, investimento per il quale la Provincia ha messo 67 milioni di euro nell’assestamento di bilancio che si sta discutendo in consiglio. Oggetto del contendere il modo per realizzare la connessione ultraveloce ad internet. «Parliamo di una decisione da centinaia di milioni e compiere di nuovo una scelta sbagliata sarebbe deleterio». Il consigliere Luca Zeni spiega così il senso dell’ordine del giorno presentato dal Pd che chiedeva di orientare gli investimenti a realizzare (attraverso Trentino Network) una rete di fibra ottica di proprietà pubblica fino alle case.
"Trentino", 26 maggio 2015

continua...


#MORI - «Ho saputo vincere senza gridare»

MORI - I suoi supporter, domenica notte, dopo la vittoria su Cristiano Moiola, gli hanno regalato una bottiglia di spumante formato «mathusalem» dall'etichetta speciale, con la dedica «Sindaco di tutti». Parole che, secondo il nuovo primo cittadino di Mori Stefano Barozzi, sono il più bel complimento che qualcuno potesse fargli.
"L'Adige", 28 maggio 2015

continua...


Olivi: "Coalizione più debole dopo il voto"

TRENTO «Si vince e si perde assieme». Il vicepresidente della Provincia Alessandro Olivi risponde così alle critiche degli alleati dopo il ballottaggio perso dal centrosinistra a Rovereto. «Lo sfizio dell’”io l’avevo detto” non è politicamente responsabile, dire che la sconfitta di Miorandi è di una parte politica è ingeneroso». Per Olivi la sconfitta è maturata al primo turno, «quando Patt e Upt hanno raggiunto a stento insieme l’8,5%». 
"Trentino", 26 maggio 2015

continua...


«Una bruciante sconfitta»

ROVERETO È tempo di autocritica e di analisi all’interno del Pd dopo «la bruciante sconfitta», parola di Fabiano Lorandi, del sindaco uscente Andrea Miorandi. Il segretario cittadino del Pd si assume le sue responsabilità («ma anche il partito a livello provinciale e tutta la coalizione deve fare altrettanto») e all’assemblea degli iscritti e degli elettori (che verrà convocata nei prossimi giorni) si presenterà dimissionario «per dare il via ad un nuovo percorso di rinnovamento».
"Trentino", 26 maggio 2015

continua...


Comunicato Stampa PD BORGO VALSUGANA: nasce il circolo del PD

Il PD di Borgo si congratula con Fabio Dalledonne e con le liste a suo sostegno per la vittoria ottenuta. Il PD ringrazia gli elettori che hanno dato fiducia alla propria lista, ad una squadra giovane e volenterosa. La grinta non è mancata ma è arrivata purtroppo la sconfitta. Ammettiamo la sconfitta e ci congratuliamo con i prossimi amministratori. Per noi democratici questo è l'inizio di un nuovo percorso che parte proprio dai giovani, da tutti coloro che vogliono cambiare Borgo.
Giacomo Pasquazzo, 25 maggio 2015

continua...


#MORI - Barozzi è sindaco

È Stefano Barozzi (sostenuto da Pd, Patto Civico per Mori-Upt e Insieme per Mori) il nuovo sindaco di Mori: arrivando al ballottaggio con un buon vantaggio (il 43,3% dei consensi contro il 25,5% dell’avversario), ha battuto con un margine molto più ridotto (54,4% contro il 46,6%, 2.342 voti a 1.965) lo sfidante Cristiano Moiola (candidato di Patt, Futuro e Autonomia e Civica Trentina, con il sostegno informale al secondo turno della Lega Nord) e ora succede a colui di cui finora è stato vice, Roberto Caliari, il quale rimarrà comunque come consigliere comunale.

continua...


#ROVERETO - «Un risultato che mi lascia tanta amarezza...»

«Assistiamo a Rovereto all'avvio probabilmente, a destra, di un'esperienza politica inedita che avrà pesanti ripercussioni sul livello provinciale. Per quanto mi riguarda, mi resterà sempre nel cuore un'esperienza umana e amministrativa di grandissimo spessore. È la conclusione di una tappa: da domani però comincia per me, per la mia squadra, per le ragazze e i ragazzi che mi hanno seguito in questi anni, un'avventura nuova, che non si limiterà soltanto alla città di Rovereto».
"Trentino", 25 maggio 2015

continua...


Agenda del PD
« Maggio 2015 »
D L M M G V S
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            

Maggio
mercoledì
27

Coordinamento provinciale Pd

Ore 18.00, sede PD del Trentino, via Torre Verde 27 - Trento.


Maggio
sabato
30

Festival dell'Economia - MATTEO RENZI e MANUEL VALLS

Ore 15.00, Auditorium S. Chiara, via S. Croce - Trento.