AGENDA

#VALDASTICO, la posizione del PD trentino

In merito all'ipotesi del prolungamento a nord della A31 Autostrada della Valdastico, il Partito Democratico del Trentino e le sue rappresentanze istituzionali provinciali e parlamentari esprimono la seguente posizione.
Trento, 1 settembre 2015

continua...


OLIVI risponde agli attacchi della Lega: «Leaseback, perché era giusto darli»

Il vicepresidente Alessandro Olivi sa che qualche operazione non è andata com'era sperato. Ma rivendica l'operato della giunta su due fronti: l'uso corretto della finanza pubblica («è un prestito a tassi di mercato con garanzia dell'immobile, non un contributo a fondo perduto») e la capacità di far fronte ad un momento in cui sembrava crollasse il mondo, non solo il manifatturiero trentino.
"L'Adige", 3 settembre 2015

continua...


L'Assessora Ferrari: "E' importante educare alla relazione di genere"

"Educare alla relazione di genere è estremamente importante, oltre che un'opportunità prevista da una legge provinciale. Fugato qualche timore infondato, va ribadito il valore di un progetto che riguarda il rispetto tra le persone, il contrasto agli stereotipi e la valorizzazione dei talenti individuali": questo è il messaggio che questa mattina l'assessora provinciale alle pari opportunità Sara Ferrari ha voluto trasmettere ai dirigenti scolastici del Trentino.
Ufficio Stampa Provincia, 2 settembre 2015

continua...


#TRENTO - Freno sulla Valdastico. Andreatta: «Tutelerò il mio territorio. Trento non ha bisogno di altre ferite»

«Noi siamo democratici...». Per dire, con le parole di Andreatta, «che ci sono delle commissioni, c'è un Consiglio comunale, ci sono percorsi condivisi da seguire». Su Valdastico Nord, per la quale la Giunta provinciale ha accettato di «aprire» e vedere le carte con la Regione Veneto e quel Governo di centrosinistra che, in realtà, spinge per il completamento e lo sbocco in valle dell'Adige dell'A31.
D. Sartori, "L'Adige", 2 settembre 2015

continua...


#LAVORO: in Trentino cresce l'occupazione. Rossi e Olivi: "Segnali di fiducia dai dati Istat sul secondo trimestre 2015"

“Un segnale di fiducia, che dimostra la reattività e la dinamicità del mercato del lavoro trentino, capace di creare nuove opportunità, con un aumento degli occupati ed una diminuzione, di circa 2000 unità rispetto all'ultimo semestre, di coloro che invece cercano lavoro”. Con queste parole, il presidente della Provincia autonoma di Trento Ugo Rossi ed il vicepresidente Alessandro Olivi commentano i dati, resi noti oggi dall’Istat, sul mercato del lavoro nel secondo trimestre del 2015.
Ufficio Stampa Provincia, 1 settembre 2015

continua...


Autonomia di soli uomini. Le donne disertano la festa

Nove relatori in due giorni per la «Giornata dell’autonomia». Nove relatori tutti uomini. FERRARI:  «L’autonomia si difende anche con il contributo delle cittadine trentine, è un patrimonio di tutti, questa assenza è irrispettosa e non sensata. Per questo ho deciso di non essere presente, per segnalare la distanza da una scelta di questo tipo». «Nessuno ci ha coinvolto nell’organizzazione, io ho appreso del programma dall’invito. E l’impressione è che l’autonomia sia considerata appannaggio maschile».
C. Bert, "Trentino", 2 settembre 2015

continua...


Profughi? La Provincia non paga nulla

Inutile girarci intorno: quello dei profughi è l'argomento che tiene banco da qualche settimana a questa parte, sia a livello europeo, sia a livello nazionale, sia a livello locale. Se ne parla sui quotidiani, se ne parla tantissimo (e spesso a sproposito) sui social network, se ne parla al bar e a tavola e le opinioni sono spesso opposte. Ma vediamo la situazione in Trentino, cifre e dati alla mano. 
"L'Adige", 2 settembre 2015

continua...


"Progetti innovativi, ma serve uniformità"

Fondo di solidarietà: l'assessore Plotegher chiarisce tempi e obiettivi: "Rosorse: procedere a step". Ancora 14 milioni bloccati dai ricorsi: "Appelli ne sono stati fatti tanti, ma di fronte a certe convinzioni dubito che possano servire. Qualcuno, spinto dal Fondo, ha avuto un ripensamento, io spero sempre che altri seguano quell'esempio".
D. Roat, "Corriere del Trentino", 2 settembre 2015
Leggi l'articolo in pdf

continua...


Agenda del PD
« Settembre 2015 »
D L M M G V S
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      

Settembre
venerdì
04

Incontro pubblico "Comprendere la crisi Integrazione europea al bivio? Dissoluzione (parziale) oppure federalizzazione?"

Organizzato da FutureDem. Ore 20.00, c/o “la Bookique”, via Torre d’Augusto, 25 - Trento. Con il Prof. MARCO BRUNAZZO ed ELISA FILIPPI.


Settembre
martedì
08

CENTRO STORICO PIEDICASTELLO - Assemblea iscritti e simpatizzanti

Ore 20.30, Sala pubblica c/o Centro anziani "La Ginestra", via Antonio Abondi - Trento.


Settembre
sabato
12

12-13 settembre - Iniziativa di formazione "La nuova Europa riparte da te - 2015"

Organizzato dall'associazione TrentinoEuropa con la collaborazione del Dipartimento Formazione del PD. Ore 10.00, Centro S. Chiara, via S. Croce - Trento. Leggi il PROGRAMMA COMPLETO


Settembre
martedì
15

Coordinamento cittadino Pd

Ore 18.00, sede Pd del Trentino, via Torre Verde 27 - Trento. Ore 20.50-22.30 con GINO MAZZOLI (esperto di welfare e processi partecipativi).