AGENDA

Gilmozzi: indennità, aumentarle sarebbe inqualificabile

«Premesso che ho parlato con il capogruppo in Provincia Alessio Manica, e mi ha detto che questa ipotesi non è stata discussa dai capigruppo, posso dire che il 100% degli elettori del Pd sarebbe schifato che la riforma costituzionale, per via di un’interpretazione interessata, si traducesse in un aumento delle indennità dei consiglieri regionali.
C. Bert, "Trentino", 25 luglio 2016

continua...


Olivi: «Daldoss, basta definirlo tecnico Rossi lo scelse per allargare il consenso»

«Daldoss è un bravo assessore. Ora, però, per favore si smetta di dire che è un tecnico». Alessandro Olivi non attacca il collega sull’operato in giunta e nemmeno pare prendersela troppo per il suo attivismo politico.
T. Scarpetta, "Corriere del Trentino", 23 luglio 2016

continua...


#TRENTO - Circoscrizioni, Pd con Maule. Frenano le Stelle alpine

«Abbiamo intenzione di rispondere positivamente al tavolo di confronto per settembre proposto dall’assessora Maule». Elisabetta Bozzarelli, coordinatrice cittadina del Pd, ritiene che «i presupposti per il dialogo ci siano tutti». La consigliera comunale, sfidante di Gilmozzi al congresso di partito, sostiene la proposta dell’assessora alla partecipazione. Per Alberto Pattini, capogruppo del Patt, occorre invece «vedere cosa verrà proposto».
J. Murphy, "Corriere del Trentino", 25 luglio 2016

continua...


Ferrari: «Fbk, bene la semplificazione»

Sara Ferrari promuove Francesco Profumo. Il giorno dopo il resoconto delle attività svolte negli ultimi sei mesi dal presidente della Fondazione Bruno Kessler, l’assessora provinciale mette in luce il rispetto degli obiettivi che erano stati fissati per Fbk, valuta positivamente la decisione di investire sul ruolo del centro per le Scienze religiose ed esprime ottimismo per la scelta del nuovo direttore dell’Istituto italo-germanico e sul futuro di Create-Net e Graphicnet.
A. Rossi Tonon, "Corriere del Trentino", 24 luglio 2016

continua...


Pd, Robol con Filippi «Non schierati, sì al dialogo Il partito deve aprirsi»

Nel partito democratico cresce il fronte «civico». Andrea Robol, assessore a Trento e sostenitore della mozione Gilmozzi al congresso, sposa la tesi di Elisa Filippi, componente della direzione nazionale.
"Corriere del Trentino", 24 luglio 2016

continua...


Approvata la rete provinciale dei punti nascita

Oggi la Giunta provinciale, su indicazione dell'assessore alla salute e politiche sociali, Luca Zeni, ha approvato la rete provinciale dei punti nascita, incardinati nelle strutture ospedaliere di Trento, Rovereto, Cles e Cavalese, stabilendo contestualmente la cessazione del punto nascita di Arco a partire dal 1 agosto e confermando la cessazione dell'attività del punto nascita di Tione dal 23 maggio scorso.
Ufficio Stampa Provincia, 22 luglio 2016

continua...


Erdogan, non possiamo tacere

Ha perso importanza stabilire se di vero golpe si è trattato o se abbiamo assistito ad una astuta messa in scena, i cui scopi verranno forse svelati dalla storia. Ha perso importanza definire, seppur in ritardo di qualche giorno ormai, con chi schierarsi: con il governo che difende la sua legittima esistenza o con i presunti golpisti che tale legittimità volevano mettere violentemente in discussione.
Donata Borgonovo Re, "Trentino", 22 luglio 2016

continua...


Filippi: «Valduga dice bene. Ripartire dalla concretezza»

Anche Elisa Filippi plaude a Francesco Valduga. L’esponente del Pd, membro della direzione nazionale del partito, ritiene che sia «soprattutto sul terreno delle politiche concrete che oggi gli amministratori ed i trentini sono chiamati a confrontarsi».
T. Scarpetta, "Corriere del Trentino", 22 luglio 2016

continua...


Agenda del PD
« Luglio 2016 »
D L M M G V S
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            

Luglio
lunedì
25