news nazionali pagina 1

Primarie M5s, Fraccaro: «Questa è la democrazia». Manica: «Vetrina personale per Di Maio, non confronto democratico»

«Viva la democrazia». Affermazione lapidaria che ha il valore di uno slogan quella del deputato del Movimento 5 Stelle Riccardo Fraccaro. Un motto per replicare alle critiche piovute sui pentastellati dopo l’esito della partecipazione alle primarie che sanciranno il candidato presidente del Consiglio del movimento alle prossime Politiche. Otto i nomi tra cui scegliere, uno solo quello noto: Luigi Di Maio.
A. Rossi Tonon, "Corriere del Trentino", 20 settembre 2017

continua...


Alla paura non si contrappongono muri, ma un nuovo patto di cittadinanza tra solidarietà e legalità

Sembra ormai che la legge sullo Ius Soli non verrà approvata dal Parlamento. Forse un (non) risultato che va bene a molti tenuto conto che i sondaggi scoraggiavano temerarie insistenze. In realtà a governare le scelte della politica, prima ancora che i calcoli elettorali e l'agibilità delle maggioranze, è subentrato un fenomeno tutto sociale. È la paura, quel sentimento che modifica i comportamenti individuali e collettivi e diventa ormai senso comune.
Alessandro Olivi, 18 settembre 2017

continua...


Morando: «Europa salva con Macron Ora si parli ai governi delle frontiere»

«Tentare di governare la globalizzazione incontrando l’Europa» questa l’ancora di salvataggio della sinistra italiana secondo il viceministro all’Economia Enrico Morando, ieri a Rovereto per la terza edizione della rassegna “La nuova Europa riparte da te”.
M. Dei Cas, "Corriere del Trentino", 10 settembre 2017

continua...


#malaria - «Ma profughi e immigrati non c’entrano niente»

«Innanzitutto esprimo la vicinanza alla famiglia perché questa è una grande tragedia e in questo momento non possiamo non esprimere le condoglianze a questa famiglia così duramente toccata». L’assessore alla salute Luca Zeni ci tiene a spiegare che l’azienda sanitaria e la Provincia vogliono capire cosa sia accaduto, ma ci tiene anche a manifestare la vicinanza alla piccola Sofia e a frenare l’ondata d’odio contro i migranti che si è scatenata sul web.
U. Cordellini, "Trentino", 6 settembre 2017

continua...


Nicoletti: «Sì ai referendum, ma non siano una scusa»

Il quesito stesso invita a una risposta tacitamente ovvia. La partita, più che sull’esito scontato, si giocherà sui numeri della partecipazione. Nella sostanza, seppur con le dovute postille, i referendum promossi da Lombardia e Veneto superano i confini politici della Lega Nord. L’autonomia delle due Regioni non incontra ostacoli di concetto e persino le segreterie territoriali del Pd, con la giusta dose di sofferenza per l’endorsement, annunciano il «sì».
M. Damaggio, "Corriere del Trentino" 1 settembre 2017

continua...


Sulla Libia

La situazione in Libia continua ad essere una delle principali preoccupazioni del nostro Paese e dell'intera comunità internazionale. Dopo la caduta di Gheddafi e anni di guerra civile, aggravati dall’infiltrazione di Al Qaeda, anche grazie al sostegno del nostro Paese, è nato il governo di unità nazionale presieduto da Al Sarraj e riconosciuto dalle Nazioni Unite con la risoluzione 2259 del dicembre 2015.
Michele Nicoletti, 4 agosto 2017

continua...


Stop all’export di armi italiane in Arabia Saudita

Qui di seguito il testo della proposta di voto che ho depositato ieri in Consiglio Provinciale. E’ un atto del Consiglio che si rivolge al Governo e al Parlamento italiano.
Mattia Civico, 27 luglio 2017

continua...


#VITALIZI rivisti, sì alla Camera Fraccaro e Nicoletti: legge equa

È stata approvata ieri, a Palazzo Montecitorio, la proposta di legge Richetti, che ridisciplina e ricalcola sulla base di un sistema contributivo — e non più retributivo — i vitalizi percepiti dagli ex parlamentari: 348 i voti a favore, 17 i contrari; astenuti, come preannunciato, Forza Italia e Mdp.
M. Montanari, "Corriere del Trentino", 27 luglio 2017

continua...