cultura pagina 1

Manica: «La leadership al Pd? Se rinsaldiamo l’asse con l’Upt e proponiamo idee nuove»

«Non vedo alternative: la priorità del Pd per i prossimi due mesi deve essere un confronto programmatico con l’Upt, non certo gli estenuanti giochi legati a candidature e destini personali». Alessio Manica si prepara alla riunione del gruppo provinciale di domani mettendo anche le mani avanti in vista del prossimo appuntamento legislativo: la riforma della cultura.
T. Scarpetta, "Corriere del Trentino", 17 settembre 2017

continua...


Riforma della cultura, nuovo rinvio. Non arriverà in aula a settembre

Per la riforma della cultura non c’è fretta. La discussione del tormentato disegno di legge non approderà in aula nemmeno a settembre. Il proponente (la giunta) ha ritenuto opportuno rinviarne nuovamente la trattazione in attesa di un’intesa unanime che, ad oggi, sembra difficile da raggiungere. «Il cda unico per i musei — sostiene Lucia Maestri — è la proposta approvata dalla maggioranza e va portata avanti».
T. Scarpetta, "Corriere del Trentino", 25 agosto 2017

continua...


#TRENTO - Cultura, mobilità, clima, sostenibilità. Ecco le sfide della Trento del futuro

Gli appunti raccolti finora riempiono già intere pagine. E anche in questi giorni di ferie, assicura Alessandro Andreatta, il materiale continua a crescere. «Ci siamo dati dei compiti per agosto» spiega il sindaco (fuori città per una settimana di stacco).
M. Giovannini, "Corriere del Trentino", 19 agosto 2017

continua...


Memoriale dei caduti, Manica: «Il sito sia uno solo»

«Il Memoriale può essere una bella sfida per la comunità trentina, ma a patto di fare i giusti passi. Il luogo deve essere uno, non ci possiamo permettere che alcuni trentini ricordino i loro morti da una parte e altri da un’altra. Significherebbe tornare indietro, non andare avanti». Il capogruppo del Pd è perentorio: «Se la mediazione raggiunta salta, si rivede tutto».
T. Scarpetta, "Corriere del Trentino", 15 giugno 2017

continua...


COMUNICATO STAMPA Incontrare il bisogno, pensare il futuro. L’attività delle Commissioni di Lavoro del Partito Democratico del Trentino

Viviamo in un’epoca grandemente complessa, dove molte delle certezze e dei riferimenti che sembravano consolidati sembrano d’un tratto perdere consistenza. La crisi dell’UE, le trasformazioni dei processi produttivi e dell’economia, le innovazioni tecnologiche, la sfida dell’immigrazione richiedono qualcosa di più dalla politica che l’ordinaria amministrazione del presente.
Trento, 14 giugno 2017

continua...


Si torna in aula, il boccino è in mano ai dem

Nelle prossime settimane, sarà soprattutto il Pd a tenere in mano, nel bene e nel male, il boccino della politica trentina. Una serie di disegni di legge sostenuti in particolare dai democratici arriveranno al vaglio dell’aula e, dal loro esito, si comincerà forse a capire qualcosa in più anche dei futuri assetti in coalizione.
T. Scarpetta, "Corriere del Trentino", 4 maggio 2017

continua...


Cultura, primo sì alla riforma. Viola infuriato

Il disegno di legge che riforma il settore della cultura incassa il via libera della quinta commissione, ma la via verso la sua approvazione in Aula si complica per l’ostruzionismo annunciato da Walter Viola (Progetto Trentino). «Da questo momento useremo ogni metodo nei confronti di questo e di altri disegni di legge proposti dal centrosinistra», ha tuonato il vicepresidente del Consiglio.
A. Papayannidis, "Corriere del Trentino", 3 maggio 2017

continua...


Comunicato Stampa riunione di maggioranza: cda unico per i musei della rete provinciale

In data odierna la maggioranza del Centro Sinistra Autonomista si è ritrovata, su iniziativa dell'assessore Mellarini e con la presenza del Presidente Rossi, per confrontarsi sul disegno di legge di riforma del sistema culturale trentino, in vista della prossima seduta della Quinta commissione nella quale inizierà la discussione puntuale dell'articolato e dei relativi emendamenti.
Trento, 28 aprile 2017

continua...